Considerato il simbolo cinofilo nazionale, il Bulldog Inglese è un meraviglioso tracagnotto di 30 kg tutto ciccia e pieghe, orgoglio nazionale della Vecchia Inghilterra.

IL BULLDOG INGLESE: STORIA

Le origini di questa razza hanno le loro radici nell’Inghilterra del 1700, quando questi cani venivano impiegati nelle lotte con i tori, da qui il nome Bulldog, dove “bull” significa toro e “dog” cane.
Nel 1800, all’ apice del loro utilizzo nei combattimenti nelle “bull-baiting”, questa razza subì una metamorfosi sviluppando una fisicità compatta e massiccia e un carattere aggressivo.
Ma proprio nel corso di questo secolo, in Inghilterra si cominciò a considerare questa pratica come una barbarie nei confronti degli animali e fu dichiarata illegale nel 1835.

il bulldog inglese razza

 IL BULLDOG INGLESE: CARATTERE

Il Bulldog Inglese ha, oggi, un carattere molto diverso dai suoi avi. È un ottimo cane da compagnia, dolce e affettuoso, è ideale per una famiglia premurosa che voglia un cane poco attivo ma che sia disposta a dargli le cure amorevoli e l’affetto di cui ha bisogno.
Ha un’indole pacifica nonostante nasca come combattente ed è un cane tollerante con tutti, siano essi bambini o estranei o altri animali.
E’ un tenerone e ama tantissimo essere coccolato, va circondato di affetto ed educato con molta dolcezza.
Cerca l’affetto dell’uomo costantemente, non è adatto, quindi, ad essere lasciato solo per tante ore perché ne risentirebbe tantissimo diventando apatico e sofferente.

il bulldog inglese caratteristiche

Il Bulldog è sempre attento a tutto quello che succede ed è anche molto sensibile. Se viene rimproverato ingiustamente rimarrà turbato per tutto il giorno.
Ha un’aria seriosa e corrucciata ma nella realtà è pieno di vitalità anche se poi all’ improvviso senza si stende sulla pancia e si addormenta beato, infatti è pigro e dormiglione.
Il Bulldog Inglese è un allegro tenerone tutto famiglia e divano, con qualche accorgimento è davvero una razza adatta a tutti!

 IL BULLDOG INGLESE: PARTICOLARITA’

Il Bulldog Inglese necessita di un’alimentazione controllata e di una dieta equilibrata. La sua particolare fisicità lo porta ad avere problemi di obesità, soprattutto in età adulta, ecco perché è bene abituarlo a del mangime di qualità ed evitare alimentazione fai-da-te.
È una razza che può soffrire di allergie alimentari e di allergie cutanee, la presenza di pieghe causa in questa razza irritazioni nella epidermide. Un’ attenzione particolare va quindi data alla pulizia della pelle.
Come tutte le RAZZE BRACHICEFALE il Bulldog Inglese è particolarmente soggetto al colpo di calore, in estate bisogna, quindi, avere particolare attenzione a non esporlo a temperature elevate.

IL BULLDOG INGLESE: CARATTERISTICHE E PREZZI

Il Bulldog Inglese è fisicamente esagerato, con la sua testa grossa, il muso schiacciato, il corpo tarchiato, il petto massiccio e le zampe inarcate.
Il peso varia dai 20 ai 25 kg per le femmine e dai 25 ai 30 kg per i maschi.
L’ altezza al garrese va dai 30 ai 40 cm sia per i maschi che per le femmine. L’aspettativa di vita di questa razza è tra gli 8 e 10 anni di età.
Sono presenti molte varianti di colore: bianco, fulvo chiaro, pezzato, fulvo e bianco, bianco e tigrato, rosso-bianco, red brindle, rosso.
Il Bulldog Inglese è una razza di tipo molossoide, i cuccioli sono meravigliosi e il loro prezzo varia dai 1000 ai 1500 euro affidandosi, ovviamente, ad un allevamento serio.

cucciolo bulldog inglese

IL BULLDOG INGLESE: CURIOSITA

Il Bulldog Inglese è una razza dall’aspetto buffo, e buffo è anche il fatto che non sa nuotare!
Mentre le altre razze muovono naturalmente le zampe per restare a galla, il Bulldog Inglese va a fondo come un sasso!
Date le dimensioni e il peso della loro testa e del collo, non riescono a tenere la testa fuori dall’acqua per respirare e rimanere a galla contemporaneamente.



Messaggi correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

X
X