Cane terranova

Il cane Terranova è originario del Canada, date le sue grani e forti dimensioni questa razza canina è molto indicata per il soccorso acquatico per questo il Terranova viene chiamato anche cane bagnino.

  • Nome originale: Terre Neuve
  • Origine: Canada
  • Gruppo: 2 (Cani di tipo Pinscher e Schnauzer, molossoidi e cani bovari svizzeri)
  • Tipo: Cani da salvataggio
  • Altezza al garrese: 69 – 78 cm (maschio),  65 – 72 cm (femmina)
  • Peso: 60 – 80 kg (maschio),   45 – 60 kg (femmina)
  • Occhi: marroni o neri
  • Muso: quadrato
  • Manto: di varie colorazioni, folto e impermeabile all’acqua
  • Orecchie: piccole e pendenti
  • Coda: folta
  • Zampe: palmate

Storia del cane Terranova

Si dice che il cane terranova trovi la sua ascendenza nei cani orso dell’isola Terranova che vennero portati in America dai Vichinghi, ma questa non è l’unica ipotesi che riguarda la storia dei cani terranova.

Un’ altra credenza, infatti, fa risalire il cane Terranova a una razza di cane asiatica vicina al mastino del Tibet che arrivò in America causa delle grandi migrazioni che avvennero durante il periodo delle glaciazioni.

Ma quale delle due teorie è quella giusta?

In realtà entrambe le teorie lo sono, infatti è molto probabile che il sangue dei cani vichinghi importati in Canada si sia successivamente incrociato con quello della razza canina asiatica arrivato con le popolazioni nomadi.

È dall’incrocio di queste due razze quindi che avrebbe avuto origine il primo ceppo di cane terranova.

Aspetto e caratteristiche fisiche del cane bagnino

Cane terranova

Ma qual è l’aspetto di questa razza?

Devi sapere che ci sono tre diverse varietà di terranova che differiscono per il colore del manto:

  • cane terranova nero;
  • cane terranova marrone (anche detto brown);
  • cane terranova bianco e nero, detto anche terranova di “tipo landseer”.

Per quanto riguarda le caratteristiche fisiche questa razza ha un corpo molto potente e muscoloso, questa particolarità però non gli esclude di avere comunque una buona coordinazione durante i movimenti.

Il cane terranova inoltre ha delle peculiarità molto importanti come:

  • Il pelo impermeabile;
  • una grande capacità polmonare
  • una coda che usa come timone;
  • le zampe palmate.

Tutte queste caratteristiche insieme alla suo naturale amore per l’acqua lo rendono un cane adatto al salvataggio.

Cane terranova: il carattere

Questa razza canina ha un carattere molto docile e amichevole che molto difficilmente reagisce con atteggiamenti aggressivi o rabbiosi.

Nonostante la sua potenza fisica infatti quella del Terranova è una razza canina che si affeziona con facilità al padrone e alla famiglia che se ne prende cura.

Proprio perché è in grado di sviluppare un attaccamento molto forte questa razza ha bisogno di ricevere molte attenzioni e per questo cerca continuamente d’interagire con chi gli sta accanto.

Salute e cure

Per quanto riguarda la salute e la cura di questa razza canina non ci sono particolari indicazioni se non quella di fare particolare attenzione alla sua alimentazione.

Il terranova infatti è un cane che tende facilmente a ingrassare e per questo motivo ha necessità d’una dieta equilibrata.

Una cattiva alimentazione e un aumento repentino del peso potrebbero infatti provocare al cucciolo patologie genetiche come la displasia alle anche e al gomito

Cane Terranova: consigli per la toelettatura

Il terranova è un cane a pelo lungo, per questo motivo è fondamentale spazzolare il suo manto con una frequenza regolare.

Durante le passeggiate o le attività di gioco quotidiane è infatti possibile che nel suo pelo possano incastrarsi foglie, erba o altri tipi di residui che potrebbero causare fastidi.

Quando spazzoli il tuo cane ricorda quindi di accompagnare la spazzolatura alla soffiatura con un soffiatore, questo piccolo accorgimento aiuterà il tuo amico a quattro zampe a evitare le dermatiti.

Curiosità sul cane bagnino

Sul terranova ci sono diverse curiosità che potresti trovare interessanti:

  • In America sono riconosciuti come appartenenti alla razza anche i cani dai manti bronzo e grigio.
  • Il pelo del cucciolo è più morbido e opaco di quello del terranova adulto.
  • Molti personaggi famosi del passato possedevano un terranova tra cui anche il celebre Napoleone.
  • Il terranova chiamato di “tipo Landseer” prende il nome dal pittore Sir Edwin Landseer.

Messaggi correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

X
X